Tre nuovi importanti riconoscimenti per Il Poggiarello: il Gutturnio Doc Frizzante premiato sia ai Bellavita Awards che all’interno della Guida Vini D’italia 2020 del Gambero Rosso assieme a L’alba e la Pietra 2014

IlPoggiarello

26 Nov Tre nuovi importanti riconoscimenti per Il Poggiarello: il Gutturnio Doc Frizzante premiato sia ai Bellavita Awards che all’interno della Guida Vini D’italia 2020 del Gambero Rosso assieme a L’alba e la Pietra 2014

IlPoggiarello

Tre nuovi importanti riconoscimenti per Il Poggiarello: il Gutturnio Doc Frizzante “Gli Spaghi” si è aggiudicato 2 Stelle ai Bellavita Awards, mentre all’interno della Guida Vini d’Italia 2020 del Gambero Rosso hanno ottenuto due bicchieri neri il Gutturnio Doc Frizzante “Gli Spaghi” e L’Alba e la Pietra 2014.

I Bellavita Awards di Londra sono un concorso internazionale interamente dedicato alle eccellenze enogastronomiche BellavitaAwardsitaliane. Ogni anno una giuria di 300 giudici, tra cui esperti, top buyer, importatori, chef e sommelier, premia i migliori prodotti seguendo una valutazione che si basa su 6 criteri. Il Gutturnio “Gli Spaghi” de Il Poggiarello ha guadagnato 2 Stelle Bellavita con una media aritmetica complessiva pari a 8.08, così scorporata:

  • Gusto: 8.32
  • Storia: 8.15
  • Packaging e branding: 8.23
  • Rilevanza sul mercato: 7.73
  • Innovazione: 7.98
  • Eco-sostenibilitá: 8.07

 

ViniDitalia2020

Due bicchieri neri sono invece quelli ottenuti da Il Gutturnio “Gli Spaghi” e da L’Alba e la Pietra 2014 de Il Poggiarello all’interno della rinomata Guida Vini d’Italia 2020 del Gambero Rosso, la più diffusa pubblicazione sul vino italiano al mondo. Oltre 45mila i campioni presi in esame, meno della metà quelli che sono riusciti ad accedere alla Guida, suddivisi secondo il classico sistema di giudizio da uno a tre bicchieri. Il Poggiarello è riuscito a ottenere 2 bicchieri neri con due etichette, un risultato importante e che valorizza il lavoro dell’Azienda.

 

 

 

Per ulteriori informazioni:
Digital PR a cura di Blu Wom Milano
www.bluwom-milano.com
p.fabretti@bluwom-milano.com

No Comments

Post A Comment