F&P Wine Group: Il Gutturnio “Gli Spaghi” de Il Poggiarello riceve la “Stella d’Eccellenza” all’interno della Guida Emilia Romagna da Bere e da Mangiare 2020-2021

F&PWineGroup_IlPoggiarello_Gutturnio_premio_piccola

21 Ott F&P Wine Group: Il Gutturnio “Gli Spaghi” de Il Poggiarello riceve la “Stella d’Eccellenza” all’interno della Guida Emilia Romagna da Bere e da Mangiare 2020-2021

F&PWineGroup_IlPoggiarello_Gutturnio_premio_piccolaIl Poggiarello, Brand di F&P Wine Group, ha ottenuto la “Stella d’Eccellenza” all’interno della Guida Emilia Romagna da Bere e da Mangiare 2020-2021 con il Gutturnio DOC Frizzante Lo Spago 2019. L’Associazione Italiana Sommelier AIS Emilia e AIS Romagna ha premiato i profumi, gli aromi e i sentori di una delle bottiglie più rappresentative della regione e che meglio descrive la tradizione piacentina.

Dal colore rosso rubino brillante di varie intensità, Il Gutturnio frizzante de Il Poggiarello si riconosce per il sapore consistente, fresco, persistente e per il profumo ampio e fragrante che rimanda immediatamente a sentori di frutti di bosco. Perfetto per accompagnare pranzi e cene, Il Gutturnio frizzante enfatizza tutte le sue peculiarità se gustato durante un aperitivo in compagnia, magari abbinato a un ottimo tagliere di salumi e formaggi. A renderlo davvero unico e immediatamente riconoscibile è la legatura a Spago, uno dei sistemi più antichi per trattenere il tappo dei vini frizzanti che rimanda a un legame indissolubile con il territorio e le proprie origini.

Per Il Poggiarello, ottenere questo importante riconoscimento all’interno della Guida Emilia Romagna da Bere e da Mangiare 2020-2021 è un successo da festeggiare, che dimostra come l’impegno, la dedizione e la passione portino a ottimi risultati. Venti ettari di terreno ecosostenibili, sistemi di allevamento, gestione del suolo, contenimento vegetativo, diradamento dei grappoli e raccolta manuale caratterizzano Il Poggiarello e permettono una produzione di sicura qualità. Lo spirito è quello di garantire a ogni bottiglia la sua storia partendo dalla gestione del vigneto e terminando con processi produttivi all’avanguardia, rispettando la tradizione vitivinicola piacentina.

Per ulteriori informazioni:
Digital PR a cura di Blu Wom Milano
www.bluwom-milano.com
p.fabretti@bluwom-milano.com

No Comments

Post A Comment