Beko presenta i nuovi purificatori d’aria: ATP7100I, ATP6100I e ATP5100I

Beko_purificatori d_aria

22 Ott Beko presenta i nuovi purificatori d’aria: ATP7100I, ATP6100I e ATP5100I

Beko_purificatori d_ariaGrazie a una progettazione all’avanguardia, l’aria viene assorbita dalla parte inferiore del prodotto, purificata attraverso i filtri presenti all’interno e nuovamente riemessa dalla parte superiore del prodotto per una vera erogazione dell’aria purificata a 360°.

I 3 filtri presenti all’interno (HEPA 13, Carboni attivo, Pre-Filtro) sono protetti da una struttura facilmente rimovibile e lavabile, formata al 70% da Nylon e 30% da Spandex. La garanzia di un’aria veramente purificata è ulteriormente assicurata dalla presenza dello ionizzatore, elemento indispensabile per ridurre notevolmente polveri e allergeni.

I nuovi purificatori d’aria Beko hanno ottenuto la certificazione Airmid. Airmid Healthgroup è un’organizzazione leader nella ricerca in aerobiologia, con la missione di prevenire i problemi di salute causati dall’esposizione agli inquinanti nell’aria all’interno delle nostre case. Il gruppo è dotato di un laboratorio per test designato per un programma di certificazione, gestito con standard internazionali e dall’ente di certificazione Allergy Standards Limited (ASL). Il programma è indipendente ed è stato creato per testare scientificamente e identificare i prodotti di consumo più adatti a persone con asma e allergie. I purificatori d’aria Beko sono stati testati dall’ente e hanno ricevuto la certificazione. Per poter rigenerare l’aria di tutto l’ambiente domestico, il purificatore d’aria Beko va oltre le condizioni di test standard, perché automaticamente rileva polveri e gas, cattura il 99.95% delle particelle ultrafini, proietta e fa circolare l’aria purificata grazie alla tecnologia 360° Air Outlet. Il purificatore Beko è progettato per fare tutto questo.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Filtrazione HEPA 13
Grazie al fitro HEPA 13, «High Efficiency Particles Air», è possibile trattenere particelle sospese nell’aria letteralmente microscopiche, vale a dire dell’ordine dei micron. L’efficienza di questi filtri viene valutata sulla capacità in percentuale di trattenere particelle, in questo caso da 0,3 micrometri, per una filtrazione del 99.95%. I filtri HEPA sono responsabili per l’efficace purificazione dell’aria da polvere, acari, pollini e batteri. (EN: 1822:1998)

Filtro a Carbone Attivo
Intrappola i composti organici volatili. Si tratta di una delle principali fonti di inquinamento domestico: composti prodotti da vernici e solventi di cui sono rivestiti mobili e oggetti che lentamente rilasciano nell’ambiente sostanze pericolose per la salute umana. Oltre a trattenere questo tipo di composti, il filtro a carbone attivo aiuta a ripulire l’aria anche dal fumo di sigarette e dai cattivi odori e a ridurre la presenza di gas prodotti dalla combustione di fornelli e caldaie, come biossido di azoto e di zolfo.

Pre-Filtro
Filtro più esterno composto al 100% da una rete di Nylon che permette di trattenere le particelle di polvere più grandi.

Ionizzatore
Lo ionizzatore serve per purificare ulteriormente l’aria indoor: carica elettricamente le molecole dei gas che compongono l’aria. Crea infatti degli ioni negativi che, sospesi in aria, vanno a legarsi con le particelle inquinanti contenute nell’aria, come il particolato e gli allergeni. Queste molecole, ora più pesanti, «cadranno» e andranno successivamente a depositarsi sulle superfici dell’abitazione. In questo modo polveri e allergeni «volanti» saranno notevolmente ridotti. La funzione ionizzatore d’aria è particolarmente consigliata alle persone allergiche e si può accendere o spegnere attraverso un comodo pulsante sul dispositivo.

Sensore Rilevazione Polvere
I due modelli più potenti, ATP6100I e ATP7100I, sono dotati di un sensore in grado di riconoscere la qualità della tua aria di casa. Colori di rilevazione:
Blu – Aria Pulita
Rosa – Aria Discreta
Rosso – Aria Inquinata

 

Per ulteriori informazioni:
Digital PR a cura di Blu Wom Milano
www.bluwom-milano.com
p.fabretti@bluwom-milano.com

 

No Comments

Post A Comment