Beko a tutto vapore verso la nuova normalità! Tante le novità presentate durante l’evento digitale e alla presenza dei principali clienti del brand

evento digitale beko

17 Set Beko a tutto vapore verso la nuova normalità! Tante le novità presentate durante l’evento digitale e alla presenza dei principali clienti del brand

evento digitale beko 1

evento digitale beko

Beko entra nelle case dei suoi principali clienti per raccontare il percorso intrapreso verso la nuova normalità, tramite l’evento digitale organizzato lo scorso 29 luglio. Un’occasione di incontro e condivisione diversa, un momento digitale e non più fisico, come fino a qualche tempo fa eravamo abituati. Oggi il mondo è sicuramente cambiato e ha anche modificato la vita di tutti noi. Si sta prospettando un futuro diverso e che dovremo riprendere in mano in modo strategico. Ora bisogna raccogliere la nuova sfida, imparare a conoscere e ri-conoscere il nuovo modo di acquisto dei consumatori e interfacciarsi in modo proattivo con loro.

Beko già da anni analizza le abitudini e i cambiamenti d’acquisto del consumatore e quello che si sta evidenziando oggi è il risultato di quanto stava già emergendo ma che, negli ultimi mesi, è sicuramente esploso a causa dell’emergenza sanitaria in corso. La forza di Beko è da sempre la capacità di mettersi continuamente in discussione, ponendo al centro il consumatore e i suoi reali bisogni. In quest’ultimo periodo è emersa in modo chiaro la necessità di finalizzare una strategia di Brand che punti su una nuova e più sana normalità. Le nuove necessità sono orientate a concetti di “igiene” e di “rassicurazione” su quello che ci circonda e, proprio per questo, Beko si è mossa in questi mesi in modo “agile” cambiando il mix di prodotti da proporre, così da adattarsi velocemente alla nuova normalità.

Sicuramente le proposte 2020 anticipate a gennaio sono risultate in linea con le nuove necessità e ora siamo più che mai desiderosi di continuare questo percorso che vedrà entro fine anno il raggiungimento dell’apice. Andremo a proporre prodotti allineati al cambiamento, puntando sulle nuove esigenze del consumatore.” – commenta Francesco Misurelli, AD di Beko Italy –“Questa è la dimostrazione che sia la Casa Madre Arcelik che Beko sono aziende agili e veloci. Andremo infatti a presentare al mercato un insieme di gamme di prodotti che, oltre al lavaggio, accresceranno l’offerta Beko. Queste nuove proposte riguarderanno vari tipi di merceologie dove il Brand è presente. Siamo partiti studiando le nuove necessità, nate dall’emergenza in corso, di “vivere la casa” e il conseguente utilizzo dei vari prodotti. Oggi la ricerca del consumatore è incentrata sulle reali performance di ciò che acquista, una sorta di rassicurazione e valido contributo per il miglioramento della qualità della vita, in questa nuova normalità. Il trend del vapore non è nato quest’anno, ma riteniamo che una risposta di questo tipo rispecchi perfettamente i nuovi bisogni. Da una ricerca svolta da Arcelik a livello Europeo è emersa chiaramente questa grande attenzione verso l’igiene: tra i paesi europei più attenti, l’Italia si è collocata al terzo posto soprattutto in merito al lavaggio. Proprio per questo, la risposta immediata di Beko è il lancio delle nuove lavatrici SteamCureTM, che, oltre ad essere a vapore, offrono anche altri contenuti tra cui la connessione tramite l’App HomeWhiz.”

Parlando del recente nuovo lancio della gamma di lavatrici a vapore SteamcureTM, Melis Telli, Senior Specialist e Product Marketing Free Standing di Beko, ha commentato: “L’igiene è la vera protagonista di questa nuova normalità. La nuova gamma appena lanciata sarà presto disponibile presso tutti i nostri distributori e sono previste a supporto attività di comunicazione che saranno veicolate su tutte le piattaforme. Una gamma in grado di soddisfare tutte le tasche con l’obiettivo di raggiungere varie tipologie di consumatori, nuovi o già fedelizzati Beko. Proprio per questo saranno disponibili più modelli da 6 a 9 Kg e con due diverse linee estetiche.  Con l’aiuto della nuova tecnologia vapore SteamCureTM abbiamo come obiettivo quello di diventare il primo alleato dei consumatori e, grazie alla presenza del programma Hygiene+ abbinato con vapore SteamCureTM, le nuove lavatrici assicurano l’abbattimento fino al 99,9% degli allergeni e fino al 97,8% dei batteri e funghi, certificato dai laboratori esterni di Allergy UK. La nuova gamma di lavatrici a vapore SteamCureTM  per il lavaggio assicura al tempo stesso tre caratteristiche fondamentali: performance, design e innovazione. Vista l’importanza e le caratteristiche di questi nuovi prodotti, abbiamo anche previsto un’importante attività informativa che vedrà coinvolti sia i punti vendita, tramite materiali POP dedicati e prodotti allestiti, che le principali piattaforme. Sarà anche creato un mini sito e una landing page dedicata a SteamCureTM che ci darà la possibilità di raccontare in modo chiaro i vari benefici. Scaricando tramite smartphone il QRcode si potrà anche entrare direttamente nella pagina del mini sito creato ad hoc. Chi acquisterà una lavatrice a vapore riceverà anche in omaggio una Family Box di mascherine certificate e creata per Beko dal partner di progetto EnergiaPura. Ma non finisce qui: quando parliamo di innovazione non possiamo non inserire tra i benefici delle nuove lavatrici a vapore c’è anche la possibilità di gestirle via Bluetooth tramite l’App HomeWhiz programmare ®. homewhizL’applicazione può essere utilizzata tramite smartphone, tablet o addirittura direttamente dalla TV e permette sia di controllare, e monitorare il lavaggio, ma anche di ricevere preziosi suggerimenti. Gestendo la lavatrice tramite l’App HomeWhiz® il consumatore avrà la possibilità di scegliere tra i 15 programmi predisposti dalla macchina stessa e anche di ulteriori 5 programmi esclusivi per l’app. Ma le meraviglie di HomeWhiz® non finiscono qua: nel caso in cui non si fosse sicuri del programma più adatto da usare, il “Wizard” di HomeWhiz® suggerisce, dopo aver risposto ad alcune domande sul tipo di tessuto, colore e livello di sporco, da 1 a 3 programmi di lavaggio da usare. A questo si uniscono, la possibilità di monitorare sempre i consumi, di personalizzare i programmi e di salvare fino a 5 programmi preferiti. La APP è gratuita e scaricabile da IOS e Android.

Tra le novità presentate si è parlato anche di  storytelling, un’attività che sarà utilizzata in modo strategico da Beko con l’obiettivo di raccontare questa nuova normalità. Michela Lucchesini, Direttrice Marketing di Beko Italy, racconta il nuovo percorso: “Abbiamo previsto già da settembre collaborazioni con due partner strategici:  Procter & Gamble, con il Brand Dash, ed EnergiaPura. Con Dash, abbiamo realizzato un progetto educational su pulito profondo e igiene attraverso l’inserimento di una campionatura di prodotti del Brand nelle lavatrici Beko e sticker applicati sulle lavatrici in cui Beko raccomanda il Brand come prodotto ideale per il lavaggio. Inoltre, assieme faremo anche una campagna digital e instore. Con EnergiaPura, rinomata e riconosciuta azienda di abbigliamento tecnico sportivo e fornitore di diversi atleti e squadre della coppa del Mondo di Sci, siamo entrati in contatto durante il periodo di lockdown quando ha iniziato a produrre mascherine per lo sport e il tempo libero. Con loro, la partnership prevede un’attività promozionale in-store a partire dal prossimo fine settembre: tramite una consumer offer decisamente originale, chi acquisterà una lavatrice a vapore SteamcureTM avrà in omaggio una Family Box contenente quattro mascherine Pure Air personalizzate Beko, due per adulti e due per bambini, lavabili e sanificabili tramite l’uso del vapore. Con EnergiaPura effettueremo anche una campagna di comunicazione e di eventi dove si parlerà  di trattamento dei tessuti tecnici e sportivi. Il fulcro della collaborazione sarà un progetto educational e di formazione sull’igiene certificata, ma non finisce qui. Tramite la collaborazione con un laboratorio indipendente italiano, lavoreremo anche su altri due temi. Il primo riguarderà la realizzazione di test di contaminazione della mascherina, così da poter certificare la reale efficacia igienizzante del vapore delle lavatrici Beko, utilizzando anche temperature più basse rispetto ai classici 60°, da sempre consigliati per questo tipo di esigenza, e anche su cicli più brevi. Il secondo tema riguarderà la sostenibilità: andremo a sviluppare test di durabilità della mascherina, tramite l’effettuazione di vari cicli di lavaggio. Questo ci permetterà di verificare e certificare che il prodotto testato non modifichi le sue caratteristiche durante i vari lavaggi effettuati. Beko, con questi nuovi progetti di partnership, si dimostra sempre di più il partner ideale per il consumatore: la nostra volontà è quella di offrirgli la possibilità di vederci come una guida per vivere come un professionista all’interno della propria casa.”

Sicuramente durante questa pandemia si è vista una fortissima accelerazione dei progetti digitali all’interno delle aziende: il tutto è risultato fondamentale per favorire l’adattamento al New Normal. Beko si è immediatamente adeguata a questo nuovo trend digitale. Beatrice Sgorbani, Digital Marketing Senior Specialist di Beko Italy,  ha quindi così raccontato:  “Il digitale in Beko è attualmente presente a 360° in tutto quello che viene fatto, come dimostrano tutte le campagne prodotto sviluppate online e l’ottimizzazione dei canali social. Sull’e-commerce sta inoltre partendo un percorso pilota. L’azienda si sta muovendo in questo momento compiendo un grandissimo sforzo: la nostra volontà è quella di raggiungere quanto prima una digitalizzazione completa.”

Per scaricare documenti evento e vedere video:  https://eventi.beko.it/cli/thankyou.aspx?ID=9D7A2C217404BA2ED3D01BA91844A02E

 

 

Per ulteriori informazioni:

Digital PR a cura di Blu Wom Milano

www.bluwom-milano.com

p.fabretti@bluwom-milano.com

No Comments

Post A Comment